giovedì 31 gennaio 2013

Cavolfiore e Cavolini gratinati


Non chiamiamolo solo contorno...è un piatto ricco che si può trasformare anche in un piatto completo se ci aggiungiamo dello speck o del prosciutto cotto...I cavoli  sono alimenti che saziano molto e sono poveri di grassi, contengono: vitamina C - acido folico - fibre - potassio  e sono protettivi contro i tumori intestinali...mangiamone tanti che fanno bene!!!!



 INGREDIENTI  x 4 persone

500 gr di cavolfiore
500 gr di cavolini di Bruxelles
mezzo bicchiere di aceto bianco
mezzo litro di latte
3 cucchiai abbondanti di farina
olio
sale e pepe
noce moscata
parmigiano grattugiato


Pulite e lessate in acqua salata e acidulata le cime del cavolfiore ed i cavolini tagliati a metà, per circa 15 minuti. Fate scolare.
Prepariamo una besciamella leggera senza burro....
Scaldate in un pentolino, il latte, un goccio d'olio, sale e noce moscata e versate la farina setacciata tramite un colino, mescolare con una frusta per non creare grumi fino a quando sarà bella cremosa. Spegnete il fuoco.
Stendere in una pirofila una base di besciamella, adagiare i cavoli e i cavolini di Bruxelles e coprire con tutta la besciamella rimasta, spolverare con il formaggio grattugiato e una macinata di pepe nero.
Infornate a 200° per 25 minuti...fino a quando inizierà a gratinare, il vostro contorno è pronto...
Per i temerari ci sta bene anche del peperoncino!!!

1 commento: