venerdì 8 marzo 2013

Torta paradiso con crema al latte

Oggi è la festa della DONNA...tantissimi auguri a tutte...!!

Voglio spendere due parole in questo giorno di festa.
Non ricordiamoci di essere delle splendide creature solo una volta all'anno....questa è una ricorrenza che deve farci riflettere su quanto siamo forti, decise, dolci, comprensive, pazienti, grandi lavoratrici, belle, speciali e meravigliose....ma in tutti gli altri giorni dell'anno!!!!

Camminiamo a testa alta, fiere di essere quello che siamo, allontaniamo chi ci tradisce, chi ci ferisce e chi non ci vuole bene...ci meritiamo il rispetto e la libertà di essere semplicemente DONNE.

Oggi non posto la ricetta della torta mimosa, come tutti, ma bensì...la torta paradiso. Un dolce semplice e delicato...proprio come noi!!!





INGREDIENTI x 8 persone

Per la base

150 gr di farina
150 gr di fecola
200 gr di zucchero
100 gr di burro
6 uova
1 buccia di limone grattata
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito

Per la farcitura di crema al latte

mezzo litro di latte
1limone
100 gr di farina
100 gr di zucchero
120 ml di panna da montare


Iniziamo a preparare la crema scaldando il latte  sul fuoco con mezza buccia di limone..portare ad ebollizione e far raffreddare. A parte mettiamo la farina e lo zucchero, la buccia di mezzo limone grattata e poi aggiungiamo il latte poco alla volta, una volta  amalgamato il tutto rimettere sul fuoco per far addensare.
Montare la panna e appena la crema di latte sarà fredda, amalgamare la panna montata.
Mettere in frigo.
Ammorbidire il burro e mischiarlo fino a farlo diventare soffice, aggiungere la scorza del limone, i tuorli uno alla volta, lo zucchero, la farina, vanillina, il lievito e la fecola...quando sarà tutto ben mischiato potremo aggiungere gli albumi a neve.
Mi raccomando di amalgamare pian piano gli albumi per non sgonfiare l'impasto...
Mettere il tutto in una teglia a bordi alti,coperta da carta da forno e infornare a 170° per 40 minuti circa...controllate che sia cotta prima di sfornarla, basta inserire uno stuzzicadenti o la punta di un coltello.
Far raffreddare e tagliarla nel mezzo, farcirla con la crema di latte e spolverare con lo zucchero a velo.
Buona, buona, buonaaaaaa....!!!!!











Nessun commento:

Posta un commento