giovedì 21 marzo 2013

Tortiera di cime di rapa e scamorza affumicata



Questa tortiera è ideale da usare come aperitivo ma anche come secondo piatto...
Una ricetta vegetariana che mantiene il gusto ma allo stesso tempo ci da la possibilità di cucinare, una verdura non molto versatile, che solitamente viene utilizzata bollita o  ripassata in padella con la salsiccia.

Provate a tagliarla a quadrotti, una volta fredda, e portatela con voi per un pic-nic!!!!



INGREDIENTI x 1 tortiera da cm 20x20

2 patate medie
500 gr di cime di rapa
1 cucchiaio di pan grattato
150 gr di scamorza
3 uova
sale e pepe
olio

Far bollire le cime di rapa, farle raffreddare e strizzarle... (questo procedimento si può fare con largo anticipo!).
Puliamo e tagliamo a fettine sottilissime le patate, ungiamo con pochissimo olio la tortiera e disponiamo le fettine di patata...aggiungiamo sale e pepe!
Tritiamo con un robot da cucina le cime con il pan grattato e posizionarle sulle patate, affettare finemente anche la scamorza e sistemare sulle cime.
Sbattere le uova con poco sale e pepe e versare sopra la tortiera pronta...infornare a 180° per 25 minuti circa, e servire tiepida.

Questa versione con le cime di rapa è squisita, ma se a voi non piace questo ortaggio, potete sostituirlo con erbette o costine, coste o spinaci...verrà buono ugualmente!!!






2 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie!!! è stato n esperimento ben riuscito!!!!! Provala...è molto buona ;-)

      Elimina