giovedì 12 settembre 2013

Saltimbocca a modo mio


Dicono che i saltimbocca.. siano di origine bresciana ma presi in prestito dalla cucina romana come "cavallo di battaglia", preparati con fettine di vitello sottilissime, prosciutto crudo e salvia....ma dato che il prosciutto crudo, ma cotto, a me non piace.. ho creato una ricetta tutta mia!

Vediamo gli ingredienti e come si preparano...










INGREDIENTI x 4 persone

800 gr di trancio di lonza
35- 40 foglie di salvia pulite
stuzzicadenti tagliati a metà
farina
sale e pepe
2 bicchieri di vino bianco
olio evo
buccia di limone grattugiata

Tagliare a fettine sottilissime la lonza e dopodiché tagliare nuovamente le fettine in piccoli pezzi....
Posizionare un pezzettino di lonza su un tagliere e mettere una foglia di salvia, coprire con un secondo pezzo di carne e chiudere con lo stuzzicadenti.
Preparate i saltimbocca fino a finire gli ingredienti, infarinarli...poi mettere un filo d'olio in una padella capiente e fateli rosolare, versare il vino bianco poco alla volta, in modo che evapori completamente!
Regolate di sale e di pepe, non appena inizieranno a dorare potete aggiungere la buccia di limone, che non deve cuocere, altrimenti diventerà amara...pochi istanti e sono pronti da servire caldi.
Non fateli raffreddare altrimenti diventeranno duri!!!
Alla prossima ricetta...





Nessun commento:

Posta un commento