giovedì 10 ottobre 2013

Crema pasticcera alla vaniglia


La crema pasticcera è una delle basi della pasticceria, adatta a farcire vari tipi di dolci come crostate o bignè ma può essere utilizzata anche semplicemente come dolce al cucchiaio di fine pasto.

Preparatela solo con ingredienti genuini...ed assaporate ogni cucchiaiata!!!!!
Vediamo insieme la ricetta....






INGREDIENTI x 4 coppette

500 ml di latte fresco
buccia di limone bio non trattato
1 baccello di vaniglia del Madagascar
100 gr di zucchero
4 rossi d'uovo
40 gr di farina setacciata
amaretti per guarnire

Mettiamo sul fuoco ad intiepidire il latte con la buccia del limone e la stecca di vaniglia... già aperta a metà e privata della polpa interna (piccoli semini neri) che metterete in una ciotola insieme ai rossi d'uovo e lo zucchero....Ora potete con delle fruste elettriche, rendere a crema questi tre ingredienti...per poi aggiungere la farina poco per volta e continuare con le fruste.
Una volta pronto il composto, versare a filo il latte tiepido che risulterà aromatizzato...amalgamare bene tutto e versare in un pentolino che metterete sul fuoco, girandola di continuo con una frusta, fino a quando non sarà ben densa.
La vostra crema pasticcera è pronta...
Distribuitela nei bicchieri e lasciate raffreddare, ponete in frigo per qualche ora e guarnite con degli amaretti sbriciolati oppure scagliette di meringa...e ora servite!!!!
Buon appetito e alla prossima ricetta...




Nessun commento:

Posta un commento