mercoledì 29 gennaio 2014

Pizzoccheri alla valtellinese con porcini trifolati

Buon appetito a tutti, questa sera vi posto i Pizzoccheri!!!!

Tipico formato di pasta di farina di frumento e di grano saraceno a forma di tagliatella decisamente più corta...Simbolo della cucina della Valtellina.

Vengono conditi con verza o bietole, formaggio casera, patate, parmigiano burro e aglio, ai quali ho aggiunto i porcini trifolati!!!! Sono da assaggiare assolutamente...



INGREDIENTI x 4 persone

320 gr di pizzoccheri
160 gr di patate
100 gr di burro
130 gr di verza o coste o bietole
160 gr di formaggio Casera oppure fontina o toma
2 manciate di formaggio grattugiato
aglio
sale e pepe
2 funghi porcini


In una pentola con abbondante acqua salata già in fase di bollitura versare le patate e la verza tagliate a piccoli pezzi, dopo 5 minuti aggiungere anche i pizzoccheri e far cuocere 15 minuti.
Scolare tutto con un mestolo forato e metterne uno strato in una teglia, cospargere con parmigiano grattugiato e fettine sottili di formaggio (io ho usato la toma) e proseguire nuovamente con gli ingredienti.
Versare in burro fuso nel quale avremo fatto ammorbidire l'aglio, pepare a piacere e terminare con i porcini trifolati in precedenza!
Se si vuole, possiamo passarli un paio di minuti sotto il grill del forno a 250°
Alla prossima ricetta!!!!



1 commento: