mercoledì 26 febbraio 2014

Cous cous alle verdure

Un giorno di qualche anno fa...due donne di origine Marocchina (che conoscevo) mi portarono in dono un grande vassoio di cous cous alle verdure, e dopo averlo assaggiato...me ne sono innamorata!
Ecco come è nata la mia passione per questo piatto...al quale ho apportato qualche piccola variazione, ma soprattutto la dimensione delle verdure che mi sembrava davvero troppo grande, anche se, nel loro Paese va preparato proprio così.
Vediamo la ricetta...





INGREDIENTI x 4 persone

300 - 350 gr di cous cous a grana media
1 cipolla bionda
5 carote piccole
mezza melanzana (facoltativa)
1 peperone
1 scatola di ceci
1 litro d'acqua per la cottura delle verdure
300 cc di brodo vegetale per la cottura del cous cous
1 pezzo di zucca (facoltativo)
5 cucchiai di olio evo
4 zucchine
1 cucchiai di cannella in polvere
1 cucchiaio di paprika dolce
1 cucchiaino di berberè
sale e pepe
20 gr di burro (io non lo uso)


La preparazione è abbastanza lunga...ma il risultato sarà magnifico.

Iniziamo con lavare e tagliare a pezzi piccoli tutte le verdure, separandole in diversi contenitori.
Mettiamo una padella a bordi alti e abbastanza capiente sul fuoco con l'olio e la cipolla, soffriggere per pochi minuti e aggiungere la paprika, una volta amalgamate mettete anche le carote ed il peperone facendo cuocere per 10 minuti, aggiungete i ceci scolati dalla loro acqua, il sale e il litro d'acqua procedendo con la cottura per 20-25 minuti circa. Ora possiamo aggiungere la zucca, la melanzana e le zucchine. (continuiamo con la cottura)
A parte mettiamo il cous cous in un contenitore abbastanza largo e versiamo il brodo vegetale bollente, chiudiamo con il coperchio e lasciamo che la semola assorba tutto il liquido, 10 minuti circa.
Aggiungere alle verdure il berberè, il pepe e la cannella...per chi vuole si può aggiungere anche il burro!
Amalgamare bene e spegnere il fuoco...
Sgranate con una forchetta il cous cous che sarà asciutto e disponetelo in un vassoio, versateci sopra delicatamente le verdure preparate, con tutto il liquido ottenuto e servire caldo.

Va presentato a tavola in questo modo (semola sotto e verdure adagiate sopra), ma se preferite potete anche amalgamare le verdure ed il cous cous a parte e poi servirlo...a differenza di quello che ho mangiato per la prima volta, il mio non ha pomodoro all'interno! Ma è solo una questione di gusto personale...potete utilizzarlo e potete anche variare le verdure in base alla stagione...Buon lavoro.
Alla prossima ricetta!







2 commenti:

  1. Adoro il cous cous! Ormai lo preparo in ogni salsa...L'ho conosciuto quando lavoravo a Parigi, uno dei locali in cui andavo per la pausa pranzo lo aveva come piatto tipico del giovedì... delizioso!

    http://langolodellacasalinga.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow..che bella esperienza devi avere...brava! E tu come lo prepari???

      Elimina