lunedì 24 febbraio 2014

Polpo affogato

Buonasera a tutti...era da diverso tempo che volevo provare a fare questo piatto con il polpo, giusto per cambiare un pochino dal solito (in insalata con le patate) ...fa parte della storia della cucina napoletana e viene preparato spesso, in qualsiasi periodo dell'anno!

E' venuto buonissimo, una meraviglia, tenero e saporito! Se vi avanzasse del sughetto....conditeci gli spaghetti, saranno favolosi...vediamo la ricetta.....






INGREDIENTI x 2-3 persone

mezzo kg di polpi puliti (anche piccoli, cuoceranno prima)
olio evo
aglio
2 bicchieri di vino rosso
sale e pepe
origano, prezzemolo
3-4 cucchiai di passata di pomodoro
peperoncino (facoltativo)

Mettiamo a scaldare l'olio e uno spicchio d'aglio, quando sarà ben rosolato aggiungiamo i polpi nel tegame...lasciamo un paio di minuti e versiamo il vino rosso che dovrà evaporare quasi del tutto, a fuoco vivo. Aggiungiamo origano e prezzemolo e la passata di pomodoro, regoliamo di sale e di pepe....e continuiamo la cottura fino a quando non saranno teneri...potete controllare man mano con una forchetta, l'eventuale grado di cottura!
Il sugo si addenserà e diventerà di colore scuro...sentirete un profumo invadere la vostra cucina...
Potete servirlo così come piatto unico...tiepido o caldo, con l'aggiunta di fettine di pane crogiate (tostate) oppure potete condirci un bel piatto di pasta.... a voi la scelta!!!
Buon appetito....

Nessun commento:

Posta un commento