mercoledì 24 settembre 2014

Estratto di vaniglia

Buongiorno a tutti,
oggi proviamo a fare l'estratto di vaniglia, la sua preparazione è veloce e facile... il suo utilizzo è indispensabile se volete aromatizzare qualsiasi preparazione con la vaniglia e magari in casa non avete baccelli a disposizione da poter utilizzare.
Occupa poco spazio in dispensa e vi durerà moltissimo tempo!!! Una volta provato non utilizzerete mai più ne vanillina ne prodotti industriali.
Vediamo come.....




INGREDIENTI

750 ml di alcool oppure brandy, vodka, tequila o rum
7-8 baccelli di vaniglia del Madagascar
1 vasetto di vetro capiente


Aprire i baccelli di vaniglia a metà per la loro lunghezza e con la punta di un coltello prelevare tutti i semini scuri e umidi che contengono all'interno, inserirli nel vasetto ben pulito e quando avrete terminato aggiungere anche i baccelli tagliati nuovamente a metà. Coprire con l'alcool e chiudere con il tappo.
Lasciar riposare almeno un mese al buio e ogni tanto agitare per mescolare ed insaporire gli ingredienti.
Quando vi servirà l'aroma di vaniglia prelevatene un cucchiaino oppure qualche goccia con un contagocce e i vostri dolci avranno tutto un altro sapore!!!
Quando avrete utilizzato almeno mezzo contenuto del barattolo, dovrete aggiungere un paio di bacche nuove, con lo stesso procedimento e riempire con dell'altro alcool per dare nuova forza all'aroma, che con il tempo perderà parte del contenuto alcoolico.
E' un ottima soluzione per chi ama fare i dolci, le creme oppure per dare un tocco di vaniglia ai vostri cocktail.... Provate e ne rimarrete soddisfatti.
Alla prossima ricetta...

Nessun commento:

Posta un commento