lunedì 24 novembre 2014

Panettone vaniglia e cioccolato


Sta arrivando il Natale finalmente...
Mancano esattamente 30 giorni e si parte con il conto alla rovescia....
In questi giorni abbiamo tutto il tempo per provare a fare un panettone da sogno, da poter servire la sera della vigilia ai nostri amici e parenti che rimarranno a bocca aperta.
Vi assicuro che è un esperienza magnifica, passerete ore intense immerse nel pieno spirito natalizio.

Il procedimento è un po lungo perchè tra tre lievitazioni, gli impasti da incordare, la preparazione di tutti gli ingredienti e la cottura, nonchè il raffreddamento sarete impegnati per un giorno intero...ma la soddisfazione di quando lo sfornerete sarà immensa e appagante, per averlo fatto con le vostre mani e con il vostro cuore...
Facciamoci contagiare dalla magia del Natale....








INGREDIENTI PER 2 PANETTONI DA 900 GR. CIRCA

500 gr farina Manitoba
180 gr farina 00
12 gr lievito di birra
180 gr zucchero
270 gr uova + 70 gr di tuorli
7 gr di sale
150 gr burro
2 cucchiai di miele d'acacia
95 gr acqua a temperatura ambiente
200 gr di gocce di cioccolato fondente 
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
buccia grattugiata di 1 limone

Per il lievitino o biga

40 gr Farina 00
40 gr Farina Manitoba
5 gr Zucchero
45 gr Acqua
10 gr Tuorli
6 gr Lievito di Birra

primo impasto

50 gr Farina 00
50 gr Farina Manitoba
20 gr Tuorli
5 gr Zucchero
50 gr Acqua
6 gr Lievito di birra

secondo impasto

410 gr Farina Manitoba
90 gr Farina 00
170 gr Zucchero
40 gr Tuorli
270 gr Uova intere
7 gr Sale
150 gr Burro
200 gr di gocce di cioccolato
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
Buccia grattugiata di 1 limone
2 cucchiai di miele d'acacia

Per la ghiaccia

100 gr mandorle
40 gr zucchero
20 gr farina di riso
50 gr albumi 



Innanzi tutto preparatevi tutti gli ingredienti, anche suddivisi per i vari impasti in modo da agevolare il lavoro, devono essere a temperatura ambiente, le farine devono essere setacciate ed il burro dev'essere molto morbido.... avrete bisogno di una planetaria per la lavorazione degli impasti oppure per chi come me non ce l'ha, potete utilizzare il bimby vi sarà di grande aiuto...ecco fatto...si può iniziare, buon lavoro!!!


Iniziamo con la preparazione del lievitino mettendo nel boccale lievito ed acqua azioniamo per 15 secondi velocità 2
Unire la farina, il tuorlo e lo zucchero ed impastiamo per 20 secondi velocità 3 e poi 3 minuti velocità spiga e lasciar lievitare nel forno tiepido fino a quando non triplica di volume.

Per preparare il primo impasto, sciogliamo il lievito in acqua tiepida, versarlo nel boccale e aggiungere anche il lievitino e tutti gli altri ingredienti, facendo attenzione ad aggiungere un tuorlo alla volta, metteremo quindi il secondo tuorlo solo dopo aver fatto incorporare il primo ed impastiamo per 30 secondi velocità 3-4 e poi 2 minuti velocità spiga.
L'impasto risulterà ben incordato, metterlo a lievitare ad una temperatura di circa 28° finché non triplica il suo volume iniziale.

Eccoci al secondo ed ultimo impasto, rimettere nel boccale l'impasto ottenuto in precedenza e aggiungiamo tutti gli altri ingredienti, ad eccezione del cioccolato che aggiungeremo dopo e prestando attenzione all'inserimento delle uova che deve essere fatto come descritto nel precedente impasto. Azionare per 40 secondi velocità 3-4  e poi 5 minuti velocità spiga.

Aggiungiamo ed amalgamiamo le gocce di cioccolato e lasciamo lievitare l'impasto coperto con della pellicola per circa un ora sempre a 28° circa.
Dividere l'impasto in due parti e posizionarli negli stampi di carta da panettone, lasciar lievitare fino al raggiungimento del bordo del contenitore.
Potrebbe richiedere diverse ore... intanto prepariamo la ghiaccia.

Per preparare la ghiaccia dobbiamo tritare le mandorle con lo zucchero per 6 secondi velocità 7
Unire poi la farina e gli albumi e azionare per 15 secondi velocità 4
Distribuire delicatamente sul panettone e decorate con mandorle intere o granella di zucchero.
Cuocere in forno caldo per 35-40 minuti a 175°.

Sono sicura che non resisterete al profumo che invaderà tutta la casa... e lo assaggerete quando sarà tiepido e fragrante, sarà inoltre leggero e soffice come una piuma, si scioglierà delicatamente in bocca, lasciandovi un sapore incantevole....



Nessun commento:

Posta un commento