venerdì 9 gennaio 2015

Sformatino di cardi e fonduta

Raffinati ed eleganti, gli sformati hanno sempre un gran fascino per me, li utilizzo spesso come antipasto  monoporzione in occasioni speciali, ma possono essere utilizzati anche come contorno ad un secondo piatto. In questa ricetta l'ho accompagnato con una vellutata fonduta di fontina... che bontà...
Vediamo la ricetta...




INGREDIENTI  x 6-8 persone

800 gr di cardi da pulire
500 gr di besciamella (fatela in anticipo perchè deve raffreddare)
2 uova piccole
sale e pepe
mezzo limone spremuto
3 cucchiai di pan grattato
olio e pan grattato x gli stampini monoporzione

Iniziamo con la preparazione dei cardi che vanno puliti, tolti i filamenti interni e tagliati a pezzi.
Far bollire in acqua, sale e succo di limone (per non farli annerire) fino a quando non saranno ben morbidi.
Strizzarli e tagliarli molto finemente con un coltello o una mezzaluna, come preferite.
Unirli alla besciamella, le uova, il pepe ed il pan grattato....amalgamare bene.
E' possibile mettere del parmigiano grattugiato (3 cucchiai) ma io ho preferito non utilizzarlo visto e considerato che li accompagno con la fonduta!!! Non volevo esagerare.
Oliare gli stampini e passarli con il pan grattato, aggiungere il composto di cardi ed infornare a forno caldo 180° fino a quando inizieranno a diventare dorati....circa mezz'ora.
Servirli caldi in abbinamento alla fonduta che ho preparato con il bimby.

FONDUTA DI FONTINA CON IL BIMBY

200 gr di fontina
100 gr di latte
2 tuorli d'uovo
30 gr di burro
sale e pepe


Tagliare la fontina a pezzi eliminando la buccia, immergerla nel latte per farla ammorbidire per almeno un ora, se possibile anche di più...
Mettere latte e formaggio nel boccale, aggiungere sale e pepe e azionare 5 sec. vel. 5
Aggiungere il burro e far cuocere per 8 min. 80° vel. 1
Aggiungere i tuorli uno alla volta e far cuocere per altri 2 min. 80° vel. 1
Servire calda.



2 commenti: