mercoledì 4 febbraio 2015

Tartare di tonno con mela verde e olio di pistacchi



Delicata, deliziosa e molto profumata... la tartare è uno splendido modo di servire il pesce crudo.
Ovviamente va trattato e preparato in modo da non incombere in intossicazioni o rischi per la salute, basta avere qualche accortezza!

Vi posto la mia ricetta....








INGREDIENTI x 4 persone

600 gr di filetto di tonno fresco abbattuto
5 foglie di menta
aglio (se piace)
1 cucchiaino di miele
1 limone bio
sale rosa dell'Himalaya
pepe nero macinato fresco
olio di pistacchio
1 mela verde piccola
sesamo


Tagliamo il tonno con il coltello cercando di ottenere una tartare di media dimensione, prima ricavando delle strisce e poi dei cubetti, poi trasferiremo in una ciotola capiente.
Tritiamo la mela pulita ma con buccia, le foglie di menta e la buccia del limone e inseriamo nella ciotola... aggiungiamo anche il condimento formato da: limone spremuto, l'olio ed il miele... e senza esagerare con il sale e il pepe perchè li useremo anche a fine preparazione. Lasciar marinare pochi minuti.
Se piace l'aglio, possiamo sfregarlo intorno alla ciotola prima di metterci il tonno, in modo da preservane il gusto e l'aroma ma per renderlo il più digeribile possibile.
Aiutandoci con un coppa pasta daremo alla nostra tartare la forma desiderata e una volta tolto, possiamo decorare con sesamo, foglie di menta e granelli di sale e pepe.
Un giro d'olio e buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento