mercoledì 4 marzo 2015

Pane d'orzo con lievito madre

Per il post di oggi, mi sono ispirata alle fette biscottate al malto d'orzo... ma in realtà ho realizzato un pane in cassetta morbidissimo che può essere utilizzato a colazione con marmellate o cioccolato, ma non solo, è ottimo anche per preparare dei tramezzini con affettati, formaggi o semplicemente verdure grigliate, pomodori e quant'altro.
Il sapore dell'orzo sarà delicato e non invaderà il gusto di ciò che abbineremo.
Eccovi la ricetta...





INGREDIENTI

200 gr di farina 0
300 gr di farina manitoba
250 gr di lievito madre rinfrescato il giorno prima o 10 gr di lievito di birra fresco
50 gr di latte
150 gr di acqua
40 gr di olio di semi
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di malto d'orzo
7 cucchiaini di orzo solubile



Sciogliere il lievito nel latte tiepido (37 gradi) con il malto, aggiungere l'olio, l'acqua, poi proseguiamo con le farine ed il sale.... A questo punto impastare fino ad ottenere un bel panetto liscio e morbido.
Dividere in due parti e metterne una parte nella planetaria oppure nell'impastatrice o anche nel bimby e versare l'orzo solubile, lasciare lavorare fino a quando non si sarà incorporato tutto.
Avrete ottenuto così due panetti di colori e di sapori differenti che dovrete stendere fino a dare una forma rettangolare. Sovrapporli e arrotolare, posizionare in uno stampo da plum cake o ancora meglio... lo stampo da pane a cassetta! Far lievitare fino al raddoppio....
Cuocere il panetto a 200-220° per circa mezz'ora, controllare sempre la cottura perchè a seconda del forno potrebbero bastare anche qualche minuto in meno.
Un pane profumato e saporito, per non dire quant'è morbido... da tagliare a fette e gustare!!!!
Alla prossima ricetta...

Nessun commento:

Posta un commento