venerdì 23 settembre 2016

Ciambella con farina di castagne e olio d'oliva

Tutto il sapore d'autunno racchiuso in un dolce leggero e soffice, adatto alla prima colazione, alla merenda e perchè no.....ad uno spuntino.

La farina di castagne viene impiegata solitamente per fare il castagnaccio, questa potrebbe essere un'idea diversa per poter utilizzare quella che vi rimane in dispensa... oppure un'altra ottima soluzione è utilizzarla per fare delle gustose crépes da farcire con cioccolato e panna!
Magari, quando farà più freddo...

La ciambella di oggi, risulterà morbidissima ed è possibile farcirla a piacere, io l'ho lasciata semplice ma ho messo un bel po' di zucchero a velo sopra e ho fatto qualche striatura di Nutella per renderla più appetibile.

Buon inizio autunno a tutti..eccovi la ricetta!






INGREDIENTI


200 gr di farina 0
150 gr di farina di castagne
150 gr di zucchero di canna integrale
150 gr di olio d'oliva
100 gr di latte parz. scremato
4 uova a temperatura ambiente
1 bustina di lievito in polvere
1 pizzico di sale
1 bicchierino di rum scuro


Con l'aiuto di uno sbattitore, lavorare le uova con lo zucchero e il pizzico di sale... versare a filo l'olio, il latte e il rum, sempre con le fruste in movimento...
Setacciare le farine ed il lievito, unitele al composto appena preparato versando una cucchiaiata alla volta, fino ad ottenere un composto omogeneo e fluido.
Imburrare ed infarinare lo stampo e versare il composto, mettere a cuocere in forno statico a 170° per circa 50 minuti...fare sempre la prova stecchino per verificare la cottura prima di toglierla dal forno.
Farla raffreddare su una gratella e a questo punto la vostra ciambella è pronta per essere gustata.

Se volete potete servirla con tantissimo zucchero a velo, e qualche cucchiaiata di cioccolato!
Alla prossima ricetta...


Nessun commento:

Posta un commento