sabato 10 settembre 2016

Confettura di pesche noci e zafferano


Il gusto della confettura di pesche è morbido e avvolgente, forse il sapore più apprezzato tra le tantissime varietà in vendita...
Ogni famiglia ha almeno un barattolo nelle dispense di casa, anche solo per preparare una buonissima crostata fatta in casa per rallegrare i pomeriggi autunnali, tra tea e chiacchiere.

A me non dispiace assolutamente, anche adagiata su di una fetta di pane o delle fette biscottate per profumare di bontà e delizia, la prima colazione!

L'ho volutamente arricchita con dello zafferano e succo di limone, per variare la classica ricetta e il risultato è degno di nota...








INGREDIENTI

1kg di pesche noci gialle
2 bustine di zafferano
1 limone, succo
500 gr di zucchero
25 gr di pectina


Lavare molto accuratamente le pesche, tagliarle a pezzi e adagiarle in una pentola dai bordi alti.
Aggiungere una parte dello zucchero, anche la metà può andare bene e iniziare la cottura, quando saranno morbide cioè dopo pochi minuti, frullare con un mixer ad immersione (se piace senza pezzetti, in alternativa saltare il passaggio).
Aggiungere il resto degli ingredienti e far cuocere circa 8-10 minuti.
Rimestando ogni tanto.
Invasare la confettura bollente in barattoli già sterilizzati, chiudere col coperchio e capovolgere per una decina di minuti.
Dopodiché far raffreddare e mettere in dispensa.
Allora...buon lavoro con le ultime pesche del periodo e alla prossima ricetta!



Nessun commento:

Posta un commento